OPERA - 58100

Tastiera a codice per applicazione su vetro

Art. 58100 - tastiera a codice in stand alone per applicazione su vetro

Touch Screen

Corpo in alluminio anodizzato argento
Pellicola frontale in policarbonato argento
Dimensioni corpo: mm. 167 x 105 x 23
Alimentazione: 9 Vac / 12 Vdc
Corrente assorbita: 50 mA in stand-by / 80 mA con relè attivo
Linea seriale RS-485 per il collegamento con l’elettronica di gestione

Elettronica di gestione per:
Gestione del comando di apertura serratura (gestione di n° 2 porte con una sola tastiera)
Contatto tamper di anti-manomissione con attivazione dell’allarme
Circuito elettronico in scatola in ABS colore bianco
Dimensioni scatola mm. : mm. 111 x 72 x 29
Contatto in uscita temporizzabile da 1-99 sec. per il comando di apertura serratura o
incontri elettrici.
Fino a 500 codici memorizzabili formati da 1 a 6 cifre
Memorizzazione codici separati per porta 1 o porta 2
Attivazione del codice di emergenza/costrizione
Selezione del relè 2 in monostabile per l’apertura di una seconda elettroserratura,
o bistabile per l’attivazione/ disattivazione di una centrale di allarme
Cancellazione codici : singola o totale
Tastiera a 10 tasti numerici più un pulsante di Enter retro-illuminati (l’attivazione
avviene al primo contatto della mano con la tastiera consentendo così una più efficace
digitazione del codice)
Blocco dell’operatività della tastiera dopo l’inserimento di tre codici errati con
attivazione del contatto di allarme ed autoreset temporizzato
Trasmissione in linea seriale RS-485
Relè 1 con contatti C./N.A./N.C. per l’apertura elettroserratura
Relè 2 con contatti C./N.A./N.C. selezionabile in alternativa per:

- segnalazione di allarme ( costrizione, effrazione, codici non  validi)
- apertura porta 2 o inserimento/disinserimento sistema di allarme
Impiego: la tastiera a codice Touch Screen permette di trasformare un normale vetro
o plexiglass dello spessore massimo di 10 mm. in un vero e proprio touch screen.
Applicandola sul lato interno della porta a vetro, dall’esterno consente di digitare
sul vetro il proprio codice di accesso. Inoltre in tale modo viene preservata dall’attacco
di agenti atmosferici e di atti vandalici.




clicca per ingrandire